10 consigli pratici per star bene immediatamente

star bene e vivere in forma

10 consigli su come star bene e vivere in forma

Come facciamo a star bene?

Viviamo in un mondo in cui c’è una medicina per ogni disturbo.

Molto spesso però queste medicine curano l’effetto e non le cause del disturbo.

Ti è mai capitato che prendere un antinfiammatorio perché un dolore era diventato insopportabile? E dopo 5-6 ore quel dolore è puntualmente tornato?

Si?

Non ti preoccupare, non è capitato solo a te!

Perché parliamo di Alimentazione Sana e stile di vita sano?

Perché crediamo che si può anche migliorare il proprio stato di salute grazie ad una alimentazione sana e a delle regole di vita corretta.

Ma che significa migliorare il proprio stato di salute?

ridurre le infiammazione;

– diminuire i tempi di recupero;

– rinforzare le ossa;

aumentare le difese del tuo organismo.

Se ti sembrano cose utili, allora non puoi non leggere il contenuto da questo articolo

Ecco a te 10 consigli pratici per migliorare la tua vita immediatamente.

Per stare meglio, infatti, bisogna imparare a gestire più efficacemente molte delle cose che facciamo ogni giorno ti aiuterà ad affrontare al meglio le tue giornate con una energia nuova.

Immagina la tua giornata tipo. La giornata di ieri ad esempio, oppure l’altro ieri.

Le parole caos, stress e stanchezza accumulata ti dicono qualcosa?

Purtroppo fanno parte della vita di molti di noi, ma di seguito troverai pochi pratici consigli per affrontare al meglio le tue giornate con una energia nuova.

star bene

Non è necessario stravolgere la tua vita, ma per migliorare il tuo stato di salute e quello della tua famiglia devi tenere in considerazione e gestire buona parte dei fattori che troverai di seguito:

  • SONNO

Di notte le cellule celebrali rimuovono composti tossici e pericolosi per il nostro cervello. La costante carenza di sonno può avere effetti molto dannosi a livello celebrale soprattutto per quanto riguarda la memoria.

Ti è mai capitato di dimenticare qualcosa a cui avevi pensato un attimo prima? Si?
Ecco, questo può essere dovuto anche a stress o scarso riposo.

  • CAMMINARE

Non ci crederai ma una sana passeggiata serale fa più bene di quanto t’immagini.
Aiuta a far fronte all’insonnia e a scaricare le preoccupazione della giornata appena trascorsa.

Consiglio: Approfitta del silenzio e del minor caos della sera per pianificare, anche solo mentalmente, le cose da fare per il giorno successivo.

  • STRESS

Sembra scontato ma è scentificamente provato che lo stress causa diminuzione nell’auto controllo e una riduzione della capacità di ricordare e imparare.

Consiglio: Prenditi 10 minuti, scrivi su un foglio i tuoi impegni di domani.
Una volta fatto inserisci uno spazio di 30 minuti dedicato solo a te. Pianificalo come se fosse un appuntamento con un cliente o una commissione, ma dedicalo a te. Leggi un libro, bevi un thè o chiama un amico per domandargli come sta.

  • PRIMA E’ MEGLIO

Prepara il pranzo e i vestiti in anticipo.
Non c’è cosa peggiore di far comiciare storta una giornata perché siamo in ritardo o non troviamo la cintura o le chiavi. Grrrr ☹

Consiglio: Prepara i vestiti per il giorno successivo quando ti metti il pigiama. Avrai 10-15 minuti in più che potrai utilizzare per fare qualche esercizio, per prolungare il sonno o anche solamente per guardare fuori dalla finestra. 😊

  • VASCA O DOCCIA CALDA

Una doccia calda di sera calma i nervi, rilassa la spina dorsale e aiuta ad affrontare meglio l’insonnia.

Consiglio: La doccia calda va fatta di sera possibilmente prima di andare a dormire perche rilassa e concilia il sonno.

  • ESERCIZI E MEDITAZIONE

Bastano tra i 15 e i 30 minuti di esercizi serali per rimettere in ordine pensieri ed emozioni.

Non ci credi?     Prova!     Però seriamente.

Quindi lascia stare il cellulare e concentrati sul tuo corpo, rilassa (anche con la mente) ogni tuo muscolo ma senza strafare.

Consiglio: Fai gli esercizi giusti. Dedicati al tuo corpo almeno 30 minuti al giorno e cammina, cammina, cammina.

  • NO TELEFONO, NO COMPUTER, NO TABLET

Lascia fuori dalla stanze in cui riposi qualsiasi dispositivo. Si tratta di nemici della tua salute che disturbano e frammentano il tuo riposo.

Consiglio: Fai qualche esercizio e se non hai sonno leggi qualche pagina di un libro o di una rivista.

  • ACQUA

Ritenzione idrica? Più acqua bevi e minore sarà la tua ritenzione idrica.
In questo modo ridurrai anche le sensazioni di gonfiore.

Il nostro cervello è composto per circa l’80% da acqua. Meno acqua bevi e minore sarà la tua capacità di concentrazione e di memoria a breve termine.
Si, è vero. Bisogna bere almeno 1 litro e mezzo di acqua al giorno.

Consiglio: Tieni sempre un bicchiere d’acqua nelle vicinanze e bevi a piccoli sorsi. Limita il consumo di bevande industriali zuccherate/energizzanti.

  • OBIETTIVI

Fissa obiettivi raggiungibili e, se puoi, dividi il percorso verso l’obiettivo in più step.
Poi concentrati su un singolo step e completane uno per volta, aumenterà la tua autostima e la tua voglia di andare avanti.

Consiglio: Non fissare obiettivi impossibili perché sono difficilmente raggiungibili ed è più probabile che ti demoralizzino aumentando lo stress.

  • COLAZIONE

Inizia sempre la tua giornata con una abbondante colazione. Il detto antico recita: Colazione da Re, pranzo da principe e cena da povero.

Speriamo che questi contenuti ti siano stati utili.

Perciò per evitare di farti dimenticare questi pratici ma importantissimi consigli, li abbiamo raccolti in una pratica infografica che potrai scaricare gratuitamente e consultare in qualsiasi momento.

Torna a sentirti forte come un leone.
Dipende solo da te!

Se questo articolo ti è piaciuto seguici anche sulla nostra pagina facebook così da ricevere altri pratici consigli oltre che ricette e contenuti che ti aiuteranno praticamente a migliorare il tuo benessere e ad affrontare le tue giornate con un’energia sempre nuova.

Seguendo la nostra pagina potrai avere gratuitamente le nostre ricette della salute. Si tratta di ricette semplici e gustose, studiate per migliorare il benessere complessivo dell’organismo.

 

Se termini la lettura qui, ti possiamo tranquillamente dire che sei già a buono punto e che ne sai sicuramente di più della maggior parte delle persone che non rispettano se stesse sia nell’alimentazione, continuando a mangiare cibo spazzatura, sia nella cura dell’organismo trascurando tempi di recupero e salute fisica e mentale.

Se invece ne vuoi sapere di più per cominciare seriamente star bene grazie ad una alimentazione sana,
ti potrebbe interessare la nostra lista di alimenti della salute dove indichiamo quali scegliere e perché fanno così bene al tuo organismo.

Se invece vuoi saperne di più ti consigliamo anche di dare un’occhiata al nostro articolo sui cibi della salute

Per adesso ti salutiamo. A presto

Ciao 😊

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *